logo somn

La salute del riposo

Un buono e sano riposo è possibile a partire da una corretta configurazione del letto; è dunque la qualità del sonno, più che la sua quantità, determinante per la salute della persona.
La cultura del riposo Somn® ci insegna che una buona giornata nasce da un buon sonno.
Per raggiungere questo risultato, che il nostro corpo si merita ogni giorno, la scelta del materasso, della rete e degli accessori è fondamentale. I prodotti Somn® assicurano una qualità ortopedica tale per cui, durante il riposo, la colonna vertebrale di ogni persona mantenga il suo assetto naturale corretto.

Come scegliere la corretta configurazione letto:

1. il materasso non deve essere né troppo morbido e né troppo rigido ma deve “cullarci in un morbido abbraccio” e quindi deve assecondare il più possibile le naturali forme della colonna vertebrale sostenendola nei punti di maggior pressione (zona spalle e zona lombare);

2. una scelta non idonea può generare fastidi e addirittura problemi alla colonna vertebrale;

3. la base letto, che sia a doghe, in multistrato di faggio o un sommier a molle, deve poter assicurare un piano omogeneo per ottimizzare le prestazioni del materasso;

4. il guanciale, che è la scelta più personale della configurazione letto, deve poter assecondare la naturale forma del collo sostenendo in modo corretto la testa;

5. ricordarsi di sostituire il materasso ogni 10 anni in quanto non è in grado di poter garantire prestazioni ottimali a causa dell’usura (secondo una ricerca condotta dall’Università di Montpellier, la sostituzione del vecchio materasso con uno nuovo può far recuperare ben 53 minuti di sonno ogni notte).

Il centro studi Somn® ha individuato nel rapporto peso corporeo/altezza/rigidità la chiave di lettura più corretta per ottenere un altissimo livello qualitativo.
Per scegliere la giusta combinazione si devono infatti testare i vari prodotti in quanto il comfort è strettamente collegato alle caratteristiche fisiche di ciascuno e il maggior peso corporeo dovrebbe, in via generale, orientare verso prodotti con una maggiore portanza.