logo somn

Somn® l’amore per il riposo

Noi crediamo questo: la giornata non comincia appena alzati, ma con il riposo della notte.
Da qui nasce una cultura del riposo che rispetta l’uomo e la sua natura; che crede nel sonno come uno dei più importanti aspetti della nostra vita.
Ogni individuo possiede un equilibrio psicofisico che deve essere mantenuto integro.
Ognuno di noi ha un letto, un materasso e un cuscino ideali che lo aspettano da qualche parte. Ideali perché lo aiutano a riscoprire il piacere del vero riposo, che dà energia, benessere e la giusta impostazione a tutta la giornata.
Cosí il sonno diventa una cultura.

Cosè il sonno

Il sonno è definito come uno stato di riposo contrapposto alla veglia ed è un fenomeno naturale e biologico a carattere periodico durante il quale si verifica una perdita di coscienza e la riduzione o la sospensione parziale del funzionamento dei centri nervosi con la conseguente diminuzione delle varie funzioni organiche come la respirazione, la circolazione, il metabolismo e altre ancora.
Quando si dorme avvengono una serie di processi fisici che, rallentando tutte le attività del corpo e del cervello, permettono all’intero organismo di riposare.
Dormire e riposare sono condizioni essenziali per una buona qualità della vita; il sonno è fondamentale per il nostro organismo, per l’efficienza del sistema immunitario, per la salute in generale, per la crescita.
Dormire è per il nostro corpo importante quanto nutrirsi o dissetarsi e la sua mancanza produce danni al nostro organismo a livello fisiologico e psicologico.
La mancanza di riposo cronica produce effetti negativi sulla concentrazione, sulla capacità di decisione, sull’efficienza e riduce le difese immunitarie.
Gli effetti di una carenza di sonno sono evidenti: borse sotto gli occhi, ansia, irritabilità, nervosismo e stanchezza.
Passiamo circa un terzo della nostra vita a dormire.
Tuttavia dormire un alto numero di ore non significa necessariamente essere riposati, perché spesso il sonno è disturbato da una serie di manifestazioni e di problemi che rendono il riposo non ristoratore.
La frequenza dei problemi del sonno hanno stimolato studi e ricerche, lavori di medici, psichiatri e psicologi, tutti impegnati a capire, a individuare e, se possibile, risolvere e curare le varie difficoltà che si manifestano.
Sul sonno influiscono anche fattori ambientali e sociali: vivere e dormire in un posto inospitale o sgradito diminuisce la quantità e la qualità del sonno.